Giardini d'Inverno Milano

Innovazione, comfort e risparmio energetico: sono questi i tratti distintivi del progetto di Giardini d’Inverno, il nuovo complesso immobiliare residenziale nato nel cuore di Milano, che ha fatto della sostenibilità la sua chiave di lettura. Questo concetto è stato determinante anche per la scelta dei rivestimenti di facciata esterni, costituiti da più di 4.000 metri quadrati di doghe in legno composito Novowood, un materiale riciclabile ed ecocompatibile, ottenuto …

Leggi di più

Innovazione, comfort e risparmio energetico: sono questi i tratti distintivi del progetto di Giardini d’Inverno, il nuovo complesso immobiliare residenziale nato nel cuore di Milano, che ha fatto della sostenibilità la sua chiave di lettura. Questo concetto è stato determinante anche per la scelta dei rivestimenti di facciata esterni, costituiti da più di 4.000 metri quadrati di doghe in legno composito Novowood, un materiale riciclabile ed ecocompatibile, ottenuto da materie prime rigenerate, a cui viene data una seconda vita. Le doghe della linea Prestige197, in colore Copper Brown, presentano le venature marcate e il dinamismo cromatico caratteristici della nostra Finitura Premium, quasi a simulare la corteccia di un tronco, costellato dalla chioma delle 110 serre realizzate in questo condominio di ultima generazione, che si propone nel panorama edilizio di Milano con uno sguardo al futuro e alla tutela del nostro ambiente.

Leggi meno
Invalid data map!

Domande frequenti

Novowood è un legno per esterni composito, realizzato per estrusione a caldo unendo fibre naturali di legno, polimeri ed additivi. Il legno composito, conosciuto anche con il nome wood plastic composite (WPC), può essere utilizzato per realizzare estrusi di dimensioni, forme e colori diversi. Questo particolare tipo di materiale trova applicazione in molteplici ambiti grazie alla durabilità in ambiente esterno.
Per approfondimenti via sulla pagina del nostro Blog Cos'è il legno composito

Novowood può essere utilizzato per realizzare pavimentazioni/decking da esterni su terrazze, piscine, verande, patii, gazebo, arredo per esterni, e tanto altro ancora. In ambito marino, il legno composito può essere impiegato per la realizzazione di piani di calpestio per passerelle, camminamenti, pontili, corrimani, pannellature.
Inoltre può essere applicato come facciata ventilata oppure come frangisole o frangivista.

Possono inoltre essere prodotti profili anche complessi applicabili a svariati ambiti, grazie alla caratteristica del legno composito di essere prodotto per estrusione.

I materiali compositi, come il legno composito wpc Novowood, hanno solitamente caratteristiche e qualità migliori rispetto ai prodotti naturali. I prodotti estrusi non svergolano, non scolorano, sono impermeabili, sono antisettici, non vengono attaccati dai funghi o dai microorganismi. Infine, uno tra i vantaggi principali del legno composito è l'assenza di manutenzione, e la riciclabilità al 100%.

Il prezzo del legno composito è dato innanzitutto dalla qualità delle materie prime contenute al proprio interno. E' quindi più costoso del legno tenero, anche se trattato, ma ha un prezzo molto simile al legno esotico pregiato (Teak o similari), ovvero quel tipo di legno che può essere impiegato per decenni all’esterno senza subire deterioramenti. E' bene inoltre specificare che il prezzo del wpc è generato per metà dagli additivanti presenti all'interno della mescola che, nonostante ricoprano una piccola percentuale della miscela, incidono per circa il 50% sul prezzo totale di vendita.

Il legno composito wpc Novowood non richiede manutenzione particolare, si pulisce facilmente, grazie alla studiata combinazione di fibre e polimeri che limitano la comparsa di muffe e funghi. In caso di necessità è consigliabile usare detergenti neutri per pavimenti e, se si utilizza l’idropulitrice, è necessario mantenere la lancia ad una distanza maggiore di 30 cm dal piano di calpestio. Esistono anche prodotti specifici per la pulizia delle pavimentazioni per esterni in wpc e per il loro mantenimento in ambienti particolamente soggetti alla formazione di macchie ed aloni (bar, ristoranti, ecc.)

Il legno composito wpc Novowood non scolora grazie ai pigmenti ed agli additivi presenti nel composto polimerico.

E' riscontrabile unicamente una lieve variazione di tono attestabile in circa un 7-10% dovuta alla presenza per 2/3 di materiale naturale quale la farina di legno, contenente al proprio interno il "tannino" che viene gradualmente rilasciato. Questo fenomeno si esaurisce solitamente entro i primi tre mesi senza bisogno di alcun tipo di trattamento, semplicemente lasciando "lavare" il legno composito dalle acque meteoriche.

Novowood resiste ai danni di degrado dovuti ai raggi UV grazie a speciali additivi che lo compongono. L'utilizzo dei migliori additivi presenti sul mercato permette al legno composito Novowood di resistere per anni anche al sole battente ed alle intemperie a qui altri tipo di pavimento in legno non sarebbero in grado di resistere, è il caso dell'ambiente marino e più specificamente l'utilizzo come piano di calpestio per pontili galleggianti.

Il legno composito wpc Novowood ha un’ottima resistenza al fuoco, risponde alla classe di resistenza al fuoco Cfl-S1 determinata nel DM 15 marzo 2005 (GU n. 73 del 30-3-2005) : Requisiti di reazione al fuoco dei prodotti da costruzione installati in attività disciplinate da specifiche disposizioni tecniche di prevenzione incendi in base al sistema di classificazione europeo

Hai bisogno di altre informazioni? Contattaci senza impegno, risponderemo a tutte le tue domande